“Il mio paziente riuscirà ad adattarsi a questa protesi”? Il 25 e 26 marzo il Meeting Mediterraneo

“Il mio paziente riuscirà ad adattarsi a questa protesi”? Il 25 e 26 marzo il Meeting Mediterraneo

“Il mio paziente riuscirà ad adattarsi a questa protesi?” Aspetti clinici e tecnici per il benessere generale del paziente. È questo il titolo del XIV Meeting Mediterraneo 2022, che si terrà a Rimini (non più quindi nella tradizionale sede di Riccione) il 25-26 marzo 2022.

Molto innovativo il taglio del Meeting di quest’anno, che affronterà i seguenti tre temi: la neuroplasticità e l’adattamento; le interazioni tra OSAS e bruxismo e infine le basi della fonazione e il modo con cui una protesi dentale la influenza.

Cos’è la neuroplasticità e perché è di interesse odontoiatrico? Quali sono i meccanismi di adattamento dei pazienti alle nostre protesi? Queste alcune delle domande da cui partirà il Meeting, alle quali se ne aggiungono altre: perché alcuni pazienti hanno capacità di adattamento migliori rispetto ad altri? Ancora: quali elementi extraorali devono essere presi in considerazione per una corretta diagnosi prima di qualsiasi trattamento protesico? E infine: quali specialisti devono entrare a far parte del nostro team ed in quali situazioni?

Il programma, che vede la partecipazione dei maggiori esperti sui temi trattati, è già stato pubblicato sul sito Aiop.