Aiop, il primo intervento del nuovo dirigente odontotecnico Paolo Smaniotto

Aiop, il primo intervento del nuovo dirigente odontotecnico Paolo Smaniotto

Carissimi amici, è veramente un piacere salutarvi tutti. È il mio primo intervento da nuovo dirigente, “nuovo” tra virgolette perché sono rientrato con grande disponibilità in consiglio per essere portavoce della sezione odontotecnica, che è una gran bella squadra. Ho trovato un consiglio unito e disponibile a condividere i progetti che verranno presentati e sviluppati. Tra questi sarà un piacere proseguire con il lavoro ottimamente impostato in precedenza dagli amici Vincenzo Castellano e Giancarlo Cozzolino, e chiedo fin d’ora il loro contributo, al progetto Aiop education.

In consiglio, con l’aiuto dell’amico Valter Bolognesi, dirigente eletto per il prossimo mandato, stiamo lavorando a progetti molto interessanti. Sono autorizzato a dirvi che per quanto riguarda la sezione odontotecnica stiamo lavorando a un progetto denominato Aiop Magister e vedrete in che formula interattiva e vivace cercheremo di portarlo avanti. Naturalmente parliamo di un progetto che procede in parallelo rispetto alle attività congressuali che l’Accademia sta proponendo.

Avremo modo di vederci e di leggerci sui social, sappiate che io sono un portavoce che vuole unire e condividere tutti i contributi che tutti i soci vorranno trasferire e portare alla mia attenzione. Vi ringrazio e auguro a tutto un ottimo lavoro e un’ottima prosecuzione in questo periodo così impegnativo per tutti.