Linee guida casi clinici

Introduzione

La novità assoluta introdotta nel 2013, presentata in occasione del Congresso Internazionale 2012, è stata la piattaforma: "I casi clinici AIOP", un portale ed una vera e propria vetrina nella quale i Soci AIOP possono pubblicare i loro casi clinici; una sorta di rivista sul web, con tanto di indice, parole chiave e didascalie per illustrare i propri casi, corredati da referenze bibliografiche ove indicato.
Sul questo sito, in homepage, è già possibile trovare una libreria iniziale di casi, forniti da un gruppo di Soci Attivi, che verrà successivamente implementata ed alla quale si aggiungerà la sezione dedicata ai Soci Ordinari.
La piattaforma vuol rappresentare un ampliamento dell’offerta didattica dell'Accademia, nella convinzione che casi clinici ben documentati rappresentino uno strumento di apprendimento fondamentale, non soltanto per i meno esperti, ma per tutti noi.

Ricordiamo che i casi dovranno pervenire all'Agenzia incaricata del loro inserimento, tramite il sito WeTransfer http://www.wetransfer.com, spedendo i materiali all'indirizzo mail casiclinici@studiovatore.com (come da immagine illustrativa d'esempio). WeTransfer

Istruzioni per la presentazione dei casi clinici

  1. I casi clinici dovranno pervenire in formato PDF (per esportare da Keynote clicca qui - per esportare da Powerpoint clicca qui) e dovranno contenere al massimo 15 slides/pagine - massimo 6 immagini per slides/pagine;
  2. Le immagini dovranno essere ad alta risoluzione;
  3. I testi inseriti nella presentazione dovranno essere in carattere Arial (dimensione font libera) per facilitare il copia ed incolla. Raccomandiamo che i testi ci vengano forniti in versione definitiva, corretti sia nella forma sintattica che nell'ortografica;
  4. Sarà obbligatorio assegnare un titolo al caso, la categoria d'appartenenza tra le indicate:
    - Caso Paradontale
    - Caso Multisciplinare
    - Caso Implantare
    - Caso di Odontotecnica
    - Caso di Estetica
    - Caso "in progress"
    - Caso di Protesi Totale
    ed infine indicarne autori ed eventuali co-autori e la tipologia del loro contributo e partecipazione al caso; Da non dimenticare le keyword - "parole chiave" utili per la ricerca dei casi all'interno alla Piattaforma;
    E' da ritenersi obbligatoria la discussione dei seguenti passaggi clinici: status radiografico e foto iniziali, diagnosi e piano di trattamento ben circostanziati, sequenze terapeutiche ed eventuali lastre, foto e lastre finali. Sono da ritenersi invece opzionali, ma gradite, le immagini dei passaggi di base in laboratorio.
  5. Ogni slides dovrà avere, nel limite del possibile, un titolo, ma nel caso questo non sia possibile, ne verrà assegnato uno di default (DIAPOSITIVA N. 1, DIAPOSITIVA N. 2). Sarà obbligatorio invece inserire per ogni slides almeno un immagine e/o del testo descrittivo.

    Esempio diapositiva caso clinico AIOP

Istruzioni per la presentazione dei Casi Odontotecnici

I termini per la presentazione dei Casi Odontotecnici sono gli stessi dei casi clinici, quanto a numero di immagini e formato.

  1. Le immagini del caso dovranno essere accompagnate da didascalie che comprendano:
    - Considerazioni sul progetto tecnico
    - Considerazioni sullo sviluppo del lavoro e dei materiali utilizzati
    - Descrizione dello schema occlusale utilizzato
    - Descrizione di tutte le sequenze operative
    - Considerazioni sul caso finito
  2. E' consigliata la discussione delle seguenti fasi di laboratorio:
    - Modelli studio iniziali
    - Fase diagnostica- provvisoria
    - Modelli di lavoro (master) montati in articolatore
    - Ceratura definitiva con immagini dei rapporti interocclusali
    - Strutture, con immagini che evidenziano la tecnica utilizzata (analogica- digitale), la precisione dei margini
    - Caso finalizzato, con immagini che mostrino la congruenza occlusale e la qualità estetico- morfologica
    - Eventuali immagini cliniche iniziali e finali (ove fornite dall'odontoiatra)

Per assistenza

La mail casiclinici@studiovatore.com è attiva per richiedere delucidazioni sulla Piattaforma e sull'invio dei materiali. E' disponibile anche un numero di telefono per ricevere assistenza diretta: +39 0425 989363.